Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.cuorejuve.it/home/wp-content/plugins/eu-cookie-law/class-frontend.php on line 106

Calciomercato Juventus – aggiornamento 21/7/2016

Ecco qua a capire come si svilupperà la squadra quest’estate.

Proprio in queste ore è arrivato in sede Pjaca, giovane e talentuoso croato su cui la Juventus ha investito una cifra considerevole per vincere la concorrenza dei Diavoli rossoneri.

Dal video da noi condiviso su un altro articolo in questo blog (clicca qui) si può ammirare la tecnica e la classe di questo ragazzo, oltre che il fiuto per il gol.

In considerazione della giovane età (21 anni compiuti a maggio) e del costo del cartellino (23 milioni), con questo investimento la Vecchia Signora continua ad investire per il futuro, per creare un ciclo non solo in Italia ma anche a livello europeo.

Capitolo Cuadrado: purtroppo sembra che Conte non voglia privarsi del colombiano, e quindi, a meno di sorprese clamorose, dobbiamo dire addio allo spacca difese dal dall’accelerazione fulminea.

Il team di mercato bianconero continua la sua opera, tessendo relazioni e sondando situazioni su tutto il globo. Marotta e Paratici sanno bene che per affrontare tutti gli impegni della stagione devono regalare al Mister un altro attaccante di peso, e possibilmente che sappia ripartire e coprire. Inoltre si cercano ancora giocatori validi a centrocampo, in considerazione dell’infortunio di Sturaro, del rientro a novembre di Marchisio e della fragilità di Kedhira, che rimane comunque un giocatore con classe e geometrie di gioco.

Che dire…. Fino ad ora ci sentiamo di dare un 8,5 al mercato della nostra squadra del cuore, senza dimenticare che ancora c’è tempo per altre ciliegine da aggiungere sulla torta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi