cuorejuve.it

L’Allegro “Tikitaka” che stende l’Udinese

Juventus Udinese tevez

Ed eccoci, come si suol dire “stessa spiaggia stesso mare” o meglio “stesso Stadium stessa Juventus”.
I ragazzi hanno cominciato la stagione a casa nostra con un bel successo, battendo per 2-0 l’Udinese.
I bianconeri partono come un rullo compressore non lasciando neppure pochi minuti di respiro ai friulani, un fraseggio ed un possesso di palla che, a detta di molti, poco siera visto nelle gestioni passate, i nuovi innesti, da Pereyra a Evrà hanno ben impressionato ma come sempre a fare da padrone dello Juventus Stadium è stato lui, con la solita furia che lo contraddistingue: Carlos Tevez, che dopo 8′, sigla il primo gol ufficiale stagionale.
L’Udinese è soffocata dal gioco dei nostri ragazzi, capaci da renderli praticamente nulli se non facendoli giocare a calcio in sporadiche occasioni, il KO definitivo arriva dal grande Principino Marchisio al 75′ firmando così il 2-0.

Le impressioni da bordo campo sono state positive,un Juve che ha creato tantissimo gioco, che ha saputo realizzare un possesso palla degno delle migliori squadre spagnole, forse l’unica pecca è stata la mancanza di cinicità davanti alla porta, dove potevamo, come già accaduto contro il Chievo, concludere la partita con almeno altri 2 o 3 gol di scarto.

 

La partita

JUVENTUS-UDINESE 2-0

Juventus (3-5-2): Buffon 6; Caceres 6,5, Bonucci 6, Ogbonna 6,5; Lichtsteiner 6,5, Pogba 6,5, Marchisio 7, Pereyra 7 (40′ st Padoin sv), Evra 7; Llorente 6,5 (44′ st Morata sv), Tevez 8 (36′ st Coman sv). A disp.: Storari, Rubinho, Asamoah, Barzagli, Mattiello, Romulo, Pepe, Giovinco. All.: Allegri 6,5
Udinese (3-5-2): Karnezis 7; Heurtaux 6, Danilo 6, Bubnijc 6; Widmer 5, Guilherme 4,5 (28′ st Pinzi sv), Allan 5,5, Kone 5 (36′ st Thereau sv), Pasquale 5; Muriel 5 (1′ st B.Fernandes 6), Di Natale 5. A disp.: Meret, Brkic, Belmonte, Coda, Piris, Hallberg, Badu, Jadson, Geijo. All.: Stramaccioni 5
Arbitro: Damato
Marcatori: 8′ Tevez, 30′ st Marchisio
Ammoniti: Pasquale (U)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi