cuorejuve.it

A bocce ferme ……….. La prima è andata

Italia 2014

Dopo tre giorni di festeggiamenti e voli pindarici con la fantasia eccoci qua ad analizzare la prima partita del Mondiale della nostra cara Nazionale.

Chi si aspettava calcio champagne è rimasto deluso, ma a parte qualche squadra nessuna nazionale, neanche i padroni di casa, ha brillato per il gioco espresso in campo.

Sarà il caldo, sarà la stagione nei relativi campionati, ma i giocatori sono arrivati qui spremuti dopo un’annata stressata e piena di impegni ( ci sono atleti che hanno affrontato più di 70 partite fra ufficiali e amichevoli).

Ma torniamo ai nostri atleti: non si può negare che la difesa scricchiola e deve essere puntellata con giocatori di ruolo e non adattati a quella posizione per la situazione contingente. Le ultime amichevoli e la partita con i Leoni d’Inghilterra hanno confermato questo pensiero.

A centrocampo abbiamo qualità da vendere e se gli schemi del Mister saranno assimilati a dovere i giocatori in questa zona del campo possono solo far crescere il potenziale del reparto.

L’attacco……… beh che dire: può risultare antipatico, non piacere e dare fastidio il solo sentirlo parlare, ma Balo quando è in campo è un pericolo per qualunque squadra avversaria. Se consideriamo che siamo rimasti piacevolmente sorpresi da alcuni giocatori come Darmian e Marchisio, che sembra tornato il principino di un tempo, non possiamo che ben sperare nel proseguio della manifestazione sportiva.

Anzi voglio sbilanciarmi, perchè ho fiducia nella mia Nazionale………… se qualcuno ci fa il favore di eliminare il Brasile padrone di casa abbiamo le seguenti percentuali:

100% di arrivare in finale

50% di vincere il Mondiale con Spagna o Olanda

80% di vincere il Mondiale con qualunque altra squadra

Troppo esagerato ? Diteci la vostra 🙂

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi