Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.cuorejuve.it/home/wp-content/plugins/eu-cookie-law/class-frontend.php on line 106

Buon lavoro Mister Sarri: nuovo allenatore Juventus

E alla fine la commedia inscenata dai media e dagli addetti ai lavori è giunta al termine ieri pomeriggio tramite un comunicato ufficiale della Società, che annunciava che Maurizio Sarri era il nuovo allenatore della Juventus.

Naturalmente come in ogni commedia all’italiana immediatamente sui social si sono scatenati gli pseudo tifosi contro il toscano fresco di Champions. Dato che a noi piace essere pignoli e amiamo l’onesta intellettuale andremo ad analizzare ogni frase che i denigratori “a prescindere” hanno sparato in queste settimane contro Sarri, giusto per far capire che il campionato italiano è una cosa e il fantacalcio un’altra, anche se non dimentichiamo che viviamo in una Nazione con 60 milioni di commissari tecnici.

Sarri non è adatto alla Champions e alle sfide contro le Big Europee

il nuovo Mister ha vinto quest’anno l’Europa League con il Chelsea andando a battere in finale l’Arsenal, non proprio l’ultima arrivata. Inoltre nei tre anni precedenti al Napoli aveva fatto benissimo in Champions arrivando ad essere eliminato al girone con 12 punti ! Quando altre corazzate in altri gironi sono passate con 7/8 punti!

Sarri non è duttile e ha un solo modulo di gioco

Scusate ma gli altri allenatori da Champions, uno su tutti Guardiola, cambia spesso modulo oppure ha un suo credo che porta avanti sempre e comunque ? Inoltre vorrei ricordare che proprio il tanto agognato Guardiola, che tutti gli addetti ai lavori e popolo bianconero volevano sulla panchina della Vecchia Signora, l’anno scorso disse che Sarri era uno dei migliori in assoluto e che aveva un gioco che molto si avvicinava al suo.

In Italia è sempre arrivato secondo, un anno anche terzo

 Ma con una Juventus dagli otto scudetti consecutivi, quattro coppe italia consecutive, due finali champions che speranze aveva il Napoli di vincere ? Ringraziate che con il suo gioco è riuscito a tenere vivo un campionato che proprio nel momento in cui ha lasciato si è chiuso ad inizio Gennaio, guarda caso.

Si è comportato male nei confronti della nostra tifoseria

Ah già alcune testate giornalistiche, che non nomino per lo schifo di questo gesto che serve solo a vendere di più senza preoccuparsi delle conseguenze, hanno ricordato il dito medio all’arrivo del pullman del Napoli a Torino. Ma per caso l’accoglienza del popolo juventino è sempre stato con rose e fiori ? Mai nessuno ha imprecato anche pesantemente contro Sarri e la sua squadra magari tirando in ballo parenti e amici ? E poi suvvia noi sulla provocazione abbiamo vinto un Mondiale nel 2016 e lì naturalmente tutto bene anzi ne ridevamo contenti, e ora tutti a fare i Savonarola di turno ?

Speriamo che l’aver smontato questi quattro luoghi comuni su Sarri permettano a molte persone, non solo tifose ma anche addetti ai lavori, di far pace con il proprio cervello e tornare a parlare di calcio giocato, anche se ques’ultima frase presuppone intelligenze, capacità cognitive e un cervello pensante, tutta merce rara, come ha dimostrato la vicenda dell’allenatore della Juventus in queste settimane.

Tornando al calcio giocato, riteniamo che la Vecchia Signora abbia preso uno dei migliori allenatori al Mondo, che passeremo dal modulo di gioco che si adatta all’avversario snaturando le caratteristiche della squadra e dei singoli ad un modulo che va ad imporsi su ogni campo a prescindere da chi si ha di fronte.

Non torneranno i tempi di Maifredi e della gabbia con il pallone che non si ferma mai, e finalmente potremo apprezzare le qualità dei singoli non mortificate da un modulo da “CAGON”, come disse qualcuno che di calcio giocato ne sapeva.

Sarri sarà finalmente la ciliegina sulla torta per una Società che doveva far crescere l’appeal internazionale, e così sarà.

Sarà difficile per Sarri prendere in mano una squadra che tanto ha vinto ? Vabbè quando mai quest’uomo si è trovato in una squadra facile, ma comunque ha sempre risposto sul campo con i risultati.

Benvenuto Mister Sarri, con lei la Champions è diventata una certezza……

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi